Condividi:
Home page | Archivio Notizie | Pagina corrente: L'esperienza di Seacoop...
Pubblicata il 2 settembre 2022 | News

L'esperienza di Seacoop nelle scuole di Ozzano finisce... ma continua con l'Isola.

La tristezza della separazione, la commozione del lasciare andare, la riconoscenza del percorso fatto insieme: la nostra esperienza finisce ad Ozzano, ma continua con l'Isola.

Quando ci si ritrova a dover lasciare andare qualcosa che si è a lungo coltivato, sviluppato, nutrito e accompagnato e da cui, reciprocamente, si è ricevuto tanto in termini umani e professionali, si deve affrontare un lutto a cui non si è mai preparati.

E' quello che sta vivendo Seacoop nel dover lasciare due servizi storici del territorio ozzanese, cioè il nido Angela Fresu e la scuola d'infanzia Gianni Rodari, vista l'aggiudicazione della gara per l'affidamento dei servizi 0-6 del Comune di Ozzano dell'Emilia.

Il nido, gestito dal 2005, e la scuola d'infanzia, gestita dal 2011, non sono solo due servizi educativi per noi. Sono due pezzi di storia e di cuore, due gruppi di lavoro storici che con Seacoop si sono formati, sono cresciuti, sono maturati e hanno rappresentato dei punti di riferimento fondamentali per tante famiglie di Ozzano. Gruppi di lavoro costituiti da educatrici, insegnanti e ausiliarie che hanno dato tanto, oltre che ai bambini e alle famiglie, anche alla stessa Seacoop con un contributo di idee, proposte, progetti, spirito critico, abilità professionali e bagaglio umano preziosi.

Ma lo scambio inevitabilmente si è allargato nel vitale legame che ha contraddistinto la gestione Seacoop del nido Fresu e della scuola d'infanzia Rodari con il territorio circostante e con le diverse realtà che lo caratterizzano, luoghi istituzionali (come la Biblioteca, la Polizia Municipale o la piscina comunale) e luoghi informali (come le passeggiate lungo le vie del centro cittadino, il mercato, i parchi), realtà commerciali (il saluto ad uno dei forni di Ozzano) e collaborazioni con associazioni o realtà cooperative (cooperativa sociale La Fraternità, Agriturismo Dulcamara, ecc). Essere servizi educativi per l'infanzia significa vivere pienamente nel territorio, ascoltarne le istanze, le difficoltà e le potenzialità e farsene interpreti e trasformatori a favore di una crescita della comunità stessa. Contemporaneamente significa altresì costituirsi come soggetto attivo e protagonista della comunità educante, capace di costruire una cultura dell'infanzia diffusa e condivisa.

Non possiamo che essere grati a tutte le operatrici che con professionalità e grandi doti umane hanno animato e lavorato nell'erogazione di questi servizi, hanno sostenuto le famiglie e dato il loro contributo allo sviluppo dell'intera comunità ozzanese. Così come non possiamo non dire GRAZIE alle famiglie che hanno riposto in Seacoop la loro fiducia, affidando le loro bambine e i loro bambini alla cura attenta e preparata delle educatrici e delle insegnanti in forza a Seacoop, accompagnandoci con entusiasmo e partecipazione.
Siamo riconoscenti dello scambio intrattenuto con tutte le realtà del territorio.

E' stata un'esperienza durata molti anni, partita dalla gestione del Nido Fresu e poi estesa alla scuola d'infanzia Rodari, un'esperienza arricchente, fatta di una condivisione di valori, competenze, idee e strumenti che resteranno patrimonio di tutti e ciascuno e che non andrà perso. Ne siamo certi.

Con grande tristezza salutiamo dunque il Nido Angela Fresu e la scuola d'infanzia Rodari.
Con grande riconoscenza continueremo a far tesoro del patrimonio costruito insieme edi cui ci sentiamo comunque ancora responsabili e partecipi.

Seacoop resterà a Ozzano con l'Isola, centro educativo-ricreativo multifunzionale, per continuare ad offrire servizi educativi, formativi, di consulenza, di co-progettazione di qualità di cui il territorio ha bisogno.

Il gruppo di lavoro del nido “Fresu” di Ozzano
Il gruppo di lavoro della scuola dell'infanzia “Rodari” di Ozzano
La pedagogista: Francesca Broccoli
La responsabile di Area: Nizia Martino
Le coordinatrici: Valentina Scarpaci e Livia Salimbeni
Le pedagogiste dell'area infanzia educativa. Maria Pia Gentilini, Daniela De Sario e Lara Gramantieri
Anagrafica della Cooperativa
Seacoop Società Coop. Sociale
Sede logistica:
via Lasie 10/L, 40026 Imola (Bo)
tel. 0542.643543 - 0542.644059 - fax 0542.644015
email: seacoop@seacoop.coop
pec: info.seacoop@legalmail.it
Orari di apertura:
dal lunedì al giovedì 9.00 / 13.00 - 14.00 / 17.00
venerdì 9.00 / 13.00

logo-rina

Cookie Policy - Privacy Policy
Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti, anche se portatori di handicap, perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura e di proprietà di Seacoop
Progettazione sito: Rizomedia Srl - Realizzazione sito: Punto Triplo Srl